Stampa al servizio della pubblicità: un articolo di Luigi Ferro, apparso durante le vacanze su il fattoquotidiano.it, ha messo in luce che: “i giornalisti di Time Inc valgono tanto, quanto risultano appetibili per gli inserzionisti”. Questo criterio potrebbe essere adottato…