Ma la linea Ungaro non era disegnata da quel talento post versaciano che è Fausto Puglisi? A giudicare dall’abito di Per Zendaya, non si direbbe.